Check for details
 

Jiménez: “Lasciai la Lazio per Delio Rossi”

Jiménez: “Lasciai la Lazio per Delio Rossi”

In sei mesi ha lasciato la speranza di rivedere un giocatore di livello e giusto un paio di gol. Luis Jimenez alla lazio è stato un vorrei ma non posso. O meglio, un potrei ma non voglio. Perchè la classe non gli è mai mancata, la continuità spesso sì. E se l’avventura del talento cileno in maglia biancoceleste è terminata è per i dissidi tecnici con Delio Rossi, allenatore dell’epoca, come racconta lo stesso Jimenez in un’intervista a Gianlucadimarzio.com: “Faceva giocare Mauri trequartista e prima dell’ultima partita di campionato mi ha chiamato per dirmi che non era molto convinto, perché voleva un trequartista che andasse più nello spazio. Mentre io ero più un giocatore bravo con il pallone tra i piedi in grado di far girare la squadra, forte tecnicamente ma più statico. Insomma, è stata una scelta tecnica”.

Seguici anche nei nostri Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *