Check for details
 

L’Europa corre, l’Italia insegue: Roma, Lazio e Milan alla caccia della qualificazione europea

L’Europa corre, l’Italia insegue: Roma, Lazio e Milan alla caccia della qualificazione europea

CHAMPIONS LEAGUE

Missione rimonta per la Roma, che contro lo Shakhtar è chiamata a ribaltare il 2-1 subito in terra ucraina per staccare il pass per gli ottavi di finale di Champions League. Per riuscirci, la squadra giallorossa si affida ai gol di Edin Dzeko, mattatore della vittoria al San Paolo con il Napoli e tornato a sorridere dopo un periodo complicato. Prima le voci che lo volevano vicino al Chelsea, poi l’astinenza da gol. Infine il ritorno alla rete e la voglia di non fermarsi più. Un po’ come la Roma, tornata a correre in campionato grazie alle vittorie su Napoli e Torino e ora sempre più lanciata verso la qualificazione in Champions League contesa con Inter, Lazio e Milan. Stasera sarà il turno anche di Manchester United e Siviglia, che si sfidano in una gara in bilico dopo lo 0-0 dell’andata. Sarà una sfida anche tra due allenatori che l’Italia conosce molto bene. A sfidarsi saranno infatti Mourinho e Montella, arrivato in corsa in Spagna e chiamato a migliorare il suo ruolino di marcia. Domani sera andrà in scena il big match tra Chelsea e Barcellona, con la squadra di Conte obbligata a vincere dopo l’1-1 interno dell’andata. Chiude la giornata di Champions League Bayern Monaco-Besiktas, che ha ormai pochissimo da dire dopo il netto 5-0 dell’andata in favore dei tedeschi.

EUROPA LEAGUE

Il Milan vola in campionato, ma fatica in Europa. O almeno lo ha fatto contro l’Arsenal, vittorioso a San Siro per 2-0. La squadra di Gattuso sarà chiamata ad una vera e propria impresa per conquistare i quarti di finale di Europa League. Dopo la sconfitta con gli inglesi l’allenatore rossonero ha ammesso la sua mancanza di esperienza a certi livelli come allenatore, ma vuole colmare la lacuna con la grinta che è riuscito ad infondere alla sua squadra dall’arrivo sulla panchina del Milan. Servirà una grande partita anche alla Lazio, che dopo il 2-2 interno contro la Dinamo Kiev, dovrà conquistare una vittoria in Ucraina per staccare il pass per il prossimo turno. Un’occasione d’oro per la squadra biancoceleste per dimenticare gli episodi negativi che hanno caratterizzato l’ultimo periodo e per ripartire alla caccia di un posto in Champions League, obiettivo ancora alla portata. Completano il turno di Europa League le seguenti sfide: Zenit-Lipsia, Athletic Bilbao-Marsiglia, Viktoria Plzen-Sporting, Salisburgo-Borussia Dortmund, Lione-CSKA Mosca.

Seguici anche nei nostri Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *