Check for details
 

Inter, Spalletti: “Il Barcellona? ha gente che non fa scherzi”

Inter, Spalletti: “Il Barcellona? ha gente che non fa scherzi”

La sconfitta maturata a Wembley contro il Tottenham ha lasciato inevitabilmente insoddisfatto Spalletti, che però crede ancora fortemente al passaggio agli ottavi della sua Inter, come ha dichiarato nel post partita ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare tranne in qualche passaggio – ha ammesso un Luciano Spalletti particolarmente deluso nel post gara ai microfoni di Sky Sport – siamo dispiaciuti per il risultato, vedremo cosa accadrà nell’ultima giornata. Abbiamo avuto un paio di possibilità che non abbiamo sfruttato al meglio, ma contro squadre così è difficile farlo perché hanno forza e fisicità. Ti mettono sempre sotto pressione. Sulla percussione di Sissoko in occasione del gol abbiamo interpretato in malo modo, dando al Tottenham la possibilità di colpire il nostro lato scoperto”.

 “Loro hanno più giocatori da palla addosso, noi la dobbiamo pulire prima di giocarla.Icardi e Perisic sono forti fisicamente, ma non come Kane per esempio. Una volta pressati e una volta spazzata la palla, poi per noi è difficile renderla giocabile. Bisogna avere il coraggio di provare quelle giocate che sembrano sul momento più difficili. Sorpreso dalle scelte di Pochettino? No, perché loro in Champions hanno sempre giocato con 4-2-3-1. Poi è una tattica che usa spesso quella dell’effetto sorpresa, soprattutto sul finire del match”

A uscire malconcio dal campo è stato Nainggolan: “Si è riacutizzato il problema alla caviglia e anche a livello muscolare ha avuto un problema avendo corso male. Difficile averlo con la Roma, dovevo rendermi conto prima delle sue condizioni. Zoppica pure. Con questa scelta iniziale ho perso una sostituzione. Avevo parlato con i medici, che mi avevano rassicurato”.

Chiosa finale sul Barcellona, chiamato a vincere contro il Tottenham all’ultima giornata per fare un favore all’Inter: “Non penso pensare male del comportamento del Barcellona. Gente come Piqué, Messi e Suarez non fa scherzi, vuole vincere sempre”

Seguici anche nei nostri Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *