Check for details
 

Fantacalcio, chi schierare? Ecco le 5 certezze di giornata

Fantacalcio, chi schierare? Ecco le 5 certezze di giornata

Tempo di campionato, tempo di Fantacalcio. Ancora dubbi su chi schierare questa giornata? Ecco 5 consigli che potrebbero tornarvi utili.

Immobile

Una cosa è certa in casa Lazio, anche quanto la vittoria stenta ad arrivare: il gol di Immobile. Ciro c’è sempre, anche quando la squadra gira a vuoto o è sfortunata. Gli basta un pallone per fare male, come nella partita con la Dinamo Kiev. D’altronde i numeri parlano chiaro: 33 gol in stagione, 24 solo in campionato. Immobile frantuma record e fa felice i suoi fantallenatori, che di certo non dovrebbero avere dubbi nello schierarlo anche contro il Cagliari.

Under

E’ esploso così, all’improvviso. E’ sbocciato con la primavera alle porte, dopo essere stato considerato un oggetto misterioso all’inizio della sua avventura giallorossa. Under è senza dubbio l’uomo più in forma della Roma. Il più pericoloso. Proverà a fare centro anche contro il Torino, vista anche l’assenza di Dzeko. Quindi niente dubbi: il turco va schierato.

Douglas Costa

Ci ha impiegato un po’ per prendere confidenza con l’ambiente bianconero, ma ora che ne ha preso le misure è diventato uno dei protagonista. Stato di forma eccellente per Douglas Costa, che continua a collezionare grandi prestazioni e buoni voti. Ora manca il bonus: che possa arrivare contro l’Udinese?

Suso

Due motivi per schierarlo: è uno dei migliori esterni del campionato, in più gioca contro la sua ex squadra, quindi il gol è sempre dietro l’angolo. Al Genoa è rinato dopo un avvio italiano complicato, al Genoa proverà a far male per far tornare il sorriso al suo Milan, uscito malridotto dalla sfida interna contro l’Arsenal. Se lo avete schieratelo, Suso può fare male da un momento all’altro.

Inglese

Il derby è sempre il derby, e se ti chiami Inglese e all’andata hai fatto doppietta i motivi per schierarti aumentano. Bob è vicino a raggiungere il suo record personale di gol in A (10) e potrebbe farlo già contro l’Hellas, nel derby di Verona. Più che un azzardo, un piacevole rischio, che potrebbe darvi tante soddisfazioni.

Seguici anche nei nostri Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *